La pioggia prima che cada

Copertina del libro - Da lafeltrinelli.itEstate tempo di letture. Ho finito da poco “La pioggia prima che cada” di Jonathan Coe. Bel libro, certamente, molto ben scritto e molto leggibile. La storia è bene architettata, la struttura, epistolare dal linguaggio parlato, riesce ad essere a tratti avvincente. Tutto bene quindi tranne la conclusione che mi ha dato l’impressione di essere non al’altezza del resto dell’opera. La mia sensazione (personale, arbitraria, ininfluente) è che la storia, nel suo divenire, sia diventata più grande dello stesso autore che la ha concepita. In questo senso è piuttosto deludente, una conclusione tanto per concludere, inutilmente tragica. Come lettore mi sono sentito un pò ingannato.

La scheda del libro sul sito Feltrinelli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: