Cambio pelle (e che sono… un serpente?)

Come dice Sam Shepard, l’avanzare dell’età ci dà la possibilità di fare quei cambiamenti che magari non siamo riusciti a compiere nel corso di tutta la precedente esistenza, di compiere qualche passo in una direzione diversa e nuova (vedi). Di essere un personaggio diverso, dice lui, da attore. Ma in qualche modo tutti quanti nella vita “recitiamo” , eventualmente a nostro personale uso e consumo. Capita a puntino perchè da qualche tempo ormai mi trovo a voler “cambiare pelle”: io sono sempre io, intendiamoci, ma da questo momento vorrei presentarmi in un modo diverso, un modo che sia meno stereotipato e più aderente a quella che (adesso) sento essere la mia intima natura. Basta, cambio pelle! Come? Voglio mettere in secondo piano alcune abitudini e interessi legati alle tecnologie informatiche, ai media, alle tecnologie didattiche, ai sistemi di rete e mettere invece in primo piano i miei interessi nel settore della fotografia artistica (passatemi la definizione anche se mi sta un po’ stretta). Voglio quindi farmi conoscere non più per quello che so fare e che so insegnare a fare ma piuttosto per quello che riesco ad esprimere in termini di bellezza ed emozione. In pratica: mettere in evidenza i miei lavori fotografici creando una certa continuità nei tempi di pubblicazione dei materiali; cercare contatti con altri fotografi e con curatori e galleristi; mettere in mostra alcune serie; creare, se possibile, degli “oggetti vendibili” (piccole pubblicazioni, stampe); partecipare a qualche concorso. Lo scopo? Bah…fondamentalmente: vivere! Facendo cose belle e interessanti.

Invito tutti a visitare il nuovo sito che ho creato a questo scopo e possibilmente a lasciare una valutazione dell’esperienza d’uso alla pagina: carlocolumbaphotography.cloud/il-tuo-parere-sul-sito/

Sin d’ora: grazie!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: